È morto per coronavirus lo scrittore cileno Luis Sepulveda. Era ricoverato da fine febbraio in ospedale a Oviedo dopo aver contratto l’infezione. Aveva 71 anni.
Il suo era stato primo caso di coronavirus nelle Asturie. Lo scrittore era stato messo in isolamento all’Ospedale universitario centrale di Oviedo.

Siamo onorati di averlo avuto come ospite a Molte Fedi, il 3 dicembre 2017, con un incontro dal titolo «La fine della storia», presso la Basilica di Santa Maria Maggiore a Bergamo.

RIASCOLTA QUI GLI AUDIO DELLA SERATA

parte1 | Scarica l’audio

parte 2 | Scarica l’audio

LA GALLERY DELLA SERATA