L’annuncio di Papa Francesco: “Il prossimo 5 ottobre terrò un Concistoro per la nomina di dieci nuovi Cardinali. La loro provenienza esprime la vocazione missionaria della Chiesa che continua ad annunciare l’amore misericordioso di Dio a tutti gli uomini della terra”.

Tra i nuovi cardinali Mons. Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna, ospite a Molte Fedi martedì 1 ottobre con Gad Lerner e Mons. José Tolentino Medonça, archivista e bibliotecario di Santa Romana Chiesa, ospite giovedì 10 ottobre.

Monsignor Matteo Maria Zuppi, arcivescovo metropolita di Bologna dal 2015, è da oltre 50 anni dalla parte degli ultimi con la comunità di Sant’Egidio da cui ha imparato una grande lezione: “Non c’è una Chiesa dei poveri e una Chiesa senza i poveri, la Chiesa è di tutti, particolarmente dei poveri e quindi dobbiamo stare vicino a loro”.

José Tolentino Mendonça, arcivescovo di Suava, è un teologo e poeta portoghese. Già docente e vice rettore dell’Università Cattolica Portoghese, è considerato tra le voci culturali più autorevoli ed originali della sua nazione. Le sue poesie sono molto apprezzate, come i suoi saggi particolarmente per la lettura rigorosa e creativa dei testi biblici, che apre interrogativi sul presente, restando in dialogo con le diverse espressioni culturali e religiose. In Elogio della sete (Vita e Pensiero, 2018) ha pubblicato le sue riflessioni che hanno guidato gli esercizi spirituali di Papa Francesco.