#MF2019

A settembre ritorna Molte fedi sotto lo stesso cielo. Ogni settimana un’anticipazione sui nomi che ci terranno compagnia in questa dodicesima edizione.


Venerdì 6 settembre 2019
dialogo tra Susanna Tamaro e il Cardinale Luis Antonio Gokim Tagle
Basilica di Santa Maria Maggiore

Un uomo che vive attivamente il suo ministero in Oriente, percorrendo incessantemente la propria diocesi e raggiungendo le persone anche attraverso i media. Una donna che vive sulle colline umbre, scrivendo, un’esistenza a contatto con la natura scandita da ritmi quasi benedettini dialogano tra loro per individuare tracce di spiritualità nel nostro presente.

Dare luce e leggere nell’oggi, a prescindere dalle latitudini e dai modi di vita, la tendenza o il bisogno di trovare spazi e momenti per la spiritualità è segno di paziente attenzione alla natura umana e capacità di cogliere e coltivare una propensione innata nell’uomo, forse travolta dal vorticoso fluire della vita moderna, o forse invece accentuata proprio dai caratteri della vita odierna.

Il Cardinale Luis Antonio Gokim Tagle teologo è una delle figure religiose cattoliche più importanti del continente asiatico. Nato nel 1957 a Manila, è ordinato sacerdote nel 1982, si sposta negli Stati Uniti per frequentare l’Università Cattolica d’America. Nel 2005 è il più giovane Vescovo a far parte del Sinodo sull’Eucaristia. Nel suo episcopato a Imus si dedica specialmente ai più giovani, la chiesa di domani. Il 13 ottobre del 2011 viene nominato da Papa Benedetto XVI arcivescovo metropolita di Manila e dà inizio alla cura di questa vasta diocesi con gli strumenti della conoscenza della Parola e la attiva consapevolezza delle potenzialità dei media.

Susanna Tamaro è una delle scrittrici italiane più conosciute e amate dentro e fuori i confini nazionali per l’attenzione nel suo raccontare ai contesti dei suoi personaggi e alle dinamiche della loro vita interiore. Ha pubblicato romanzi di straordinario successo, tra i quali Va’ dove ti porta il cuore (Bompiani, 1994), che l’ha resa famosa, fino al recente racconto Il tuo sguardo illumina il mondo (Solferino, 2018), a un anno dalla scomparsa del poeta Pierluigi Cappello, una storia di amicizia nel solco dell’amore comune per la poesia e per la natura, che tocca tutti i temi più forti del nostro tempo.