100 Famiglie per 200 Profughi

Condividere un pasto per condividere storie e volti.

Con un ringraziamento a Sara di Ruah, Lilli, Alberto, i richiedenti asilo, l'oratorio di Loreto e tutti quelli che hanno contribuito a questa giornata.

Posted by Molte fedi sotto lo stesso cielo on Sunday, December 20, 2015

[slideshare id=56271554&doc=la-tavola-condivisa-11-151218111531&w=500&h=250]

Anche le famiglie della provincia potranno aderire a La Tavola Condivisa

Domenica 20 dicembre tantissime famiglie della città di Bergamo condivideranno il pranzo della domenica con due richiedenti asilo. E’ questo il piacevolissimo e caldo risultato de “La Tavola Condivisa“, l’iniziativa nata per consentire alle comunità cristiane della diocesi di vivere un reale un segno di Misericordia nell’anno del Giubileo ad essa dedicato.
Ebbene, l’iniziativa ha avuto un tale successo, che abbiamo pensato di estendere la possibilità di parteciparvi anche alle famiglie della provincia bergamasca. Queste potranno segnalare la loro disponibilità e/o richiedere informazioni a don Omar Valsecchi all’indirizzo: don.omar@hotmail.it.

L’INIZIATIVA È PROMOSSA DA:

Acli – Molte fedi sotto lo stesso cielo

Cooperativa Ruah

 

 

Comunità di San Fermo

Patronato San Vincenzo

 

 

Ufficio per il Dialogo interreligioso

Caritas Diocesana