Dersu Uzala, il piccolo uomo delle grandi pianure di Akira Kurosawa

EVENTO CANCELLATO

_____________________________

AVVISO

Gli amici del Lab80 ci hanno comunicato che i lavori straordinari di ristrutturazione dell’Auditorium Piazza della Libertà si protrarranno oltre il tempo inizialmente stabilito. Pertanto la proiezione del film, programmata per mercoledì 16 novembre, viene forzatamente cancellata. Naturalmente i relativi biglietti verranno interamente rimborsati. A tal fine bisognerà recarsi in segreteria di Moltefedi, presso la sede Acli di via San Bernardino 59 in Bergamo, dal lunedì al venerdì dalle ore 09:30 alle ore 12:30.

Sempre gli amici del Lab80 ci hanno anche comunicato che nella primavera 2017 arriverà una versione restaurata del film, di cui ben volentieri organizzeranno una proiezione per gli amici di Moltefedi.  La nuova data verrà pubblicata sul nostro sito ed annunciata tramite newsletter. Naturalmente, chi vuole può conservare l’attuale biglietto, che verrà considerato valido per la nuova proiezione.

_____________________________

1902: in zona selvaggia lungo il fiume Ussuri, ai confini con la Manciuria, Dersu Uzala, solitario cacciatore mongolo, incontra la piccola spedizione cartografica del capitano russo Arseniev. Il nomade salva la vita all’ufficiale e i due diventano amici. Si ritroveranno anni dopo, e questa volta sarà il mongolo a dovere la vita al russo. Magnifica messa in scena del rapporto d’amicizia e di quello tra l’uomo e la natura. Oscar come miglior film straniero nel 1976.

Durata: 130’- Nazione: URSS, Giappone – Anno: 1975 – Genere: Avventura

INGRESSO € 5
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA A PARTIRE DA LUNEDÌ 12 SETTEMBRE

IN COLLABORAZIONE CON:

Lab80film