Arte e follia

Arte ed emarginazione

Identità, biografia e ruolo degli artisti che hanno esplorato il limite, lavorato sulla soglia tra follia, emarginazione e realtà sensibile. Outsider, naïf, autodidatti, cultori spontanei, utopisti marginali … La freddezza razionale dell’arte contemporanea è scaldata dai ciechi che sanno disegnare, dai muti che sanno cantare, dai semplici che sanno rappresentare la complessità.

 

Tre incontri con Sem Galimberti, pubblicista e pittore

 

Presso Sala del Mutuo Soccorso via Zambonate 33 – Bergamo

Giovedì 12 gennaio
ore 20.30

Dall’Art Brut di Debuffet al doganiere Rousseau, a Ligabue e altri “pittori naïf” tra Ottocento e Novecento

Giovedì 19 gennaio
ore 20.30

La Biennale di Venezia 2013

Artisti che hanno voluto rappresentare l’enciclopedia del mondo inseguendo idee alte e utopiche

Giovedì 26 gennaio
ore 20.30

Jean-Michel Basquiat

Americano scomparso a soli 27 anni nel 1988, è artista fondamentale nella storia visiva della  contemporaneità, con le radici nella schiavitù e nella diaspora

Sabato 4 febbraio

Visita guidata alla mostra Jean-Michel Basquiat al MUDEC di Milano

Partenza ore 8.00, rientro ore 13.00. Ritrovo piazzale della Malpensata-Bergamo

Iscrizione al percorso € 15.
Visita guidata per iscritti al percorso € 25 comprensivo di pullman a/r per Milano.
Visita guidata per non iscritti al percorso € 35.

Max 80 posti.
Prenotazione obbligatoria a partire da lunedì 5 dicembre 2016 sul sito www.moltefedi.it
e presso la sede ACLI Bergamo via S. Bernardino 59.

Orario segrereteria: lunedì, mercoledì, venerdì ore 9.30 – 12.30.
Chiusura natalizia 23 dicembre – 8 gennaio.