Claudia Mazzucato

Lunedì 16 novembre 2015 - Ore 20.30 Auditorium Sala Gamma - Torre Boldone, via S. Margherita 2

Nelson Mandela.

Liberare gli oppressi e gli oppressori.

con Claudia Mazzucato, docente di Diritto Penale

Claudia Mazzucato è ricercatrice di Diritto Penale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. E’ componente del Comitato di ricerca del Centro Studi “Federico Stella” sulla Giustizia penale e la Politica criminale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, per il quale coordina i gruppi di ricerca su “Giustizia riparativa” e “Giustizia e letteratura”. Partecipa a vari progetti di ricerca e programmi di formazione nazionali e internazionali sulla giustizia riparativa in collaborazione con organismi internazionali, enti pubblici e istituzioni accademiche e scientifiche in Italia e all’estero.

Nelson Mandela è stato il simbolo della lotta contro il crimine di apartheid e a favore della transizione pacifica verso un Sudafrica libero e democratico. Cresciuto nello spietato regime razzista che oppresse il Sudafrica fino al 1994, ha caparbiamente voluto e cercato una riconciliazione nazionale che potesse finalmente trasformare il Paese nella ‘nazione arcobaleno’. Ci è riuscito, pur tra mille difficoltà che, in parte, si perpetuano anche oggi. Nel 1993 a Oslo, ha ricevuto il Premio Nobel per la pace.

INGRESSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO POSTI.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

IN COLLABORAZIONE CON:

Parrocchia San Martino di Torre Boldone