Domenica 29 settembre 05.15

Cammino e riflessione

E ogni mattina
si leva il sole

Con Lisa Cremaschi

Casetta degli Angeli
via Santo Stefano 1 – Borghetto di Mozzo

Costo: € 7, Under 30 e Card € 5 – Massimo 50 persone
Prenotazione obbligatoria a partire da lunedì 2 settembre 2019

Le ore dello spirito

Un breve cammino lungo il sentiero degli Angeli e il sentiero Laudato sì con arrivo, dopo circa un’ora, al Monastero di Astino. Accogliamo il giorno con la riflessione della monaca Lisa Cremaschi e con la musica di un duo di flauti. Al termine colazione insieme a cura del Gruppo Operazione Mato Grosso.

Ed ogni mattina si leva il sole per la fatica di far bello il giorno. (D. Ciardi) Che cosa significa il bello per un cristiano? L’amore ‘brutto’ perché egoistico, idolatrico, è vinto da un amore ‘bello’, gratuito, un amore libero da ogni pretesa di dominio e possesso. È quest’amore che rende la vita bella. È quello che ci dice la prima lettera di Pietro 2,11: “La vostra condotta tra i pagani sia bella [non: esemplare] … perché vedano le vostre opere belle e diano gloria a Dio”.

Lisa Cremaschi è nata a Bergamo nel 1952; a vent’anni è entrata a far parte della nascente Comunità di Bose. Dopo un lungo soggiorno in monasteri ortodossi greci, si è dedicata alla pubblicazione di testi spirituali. Ricordiamo tra i più recenti: Donne di comunione (biografie di monache dell’antichità, 2013); I cristiani di fronte alla guerra (antologia di testi sulla pace e sul perdono dal I sec. ad oggi, 2015); Detti e fatti delle donne del deserto (2018).