CINEMA DELLO SPIRITO

Auditorium Lab80 – Piazza della Libertà – Bergamo

Ingresso singola proiezione € 5
Prenotazione obbligatoria a partire da lunedì 2 settembre 2019

Durata: 119 minuti
REGIA: Stéphane Brizé
ANNO: 2016
NAZIONE: Francia-Belgio

Giovedì 31 ottobre 20.45

Una vie – Una vita

Auditorium Lab80
Piazza della libertà
Bergamo

Tratto dal romanzo di Guy de Maupassant, Une Vie segue le vicende di una giovane aristocratica di nome Jeanne nella Normandia di inizio ‘800. L’amore platonico per l’affascinante Julien de Lamare, visconte locale e abbiente proprietario terriero, si trasforma in una concreta promessa di matrimonio; ma l’infedeltà incallita dell’uomo condanna Jeanne a una realtà di miseria e infelicità, fino al momento finale, forse promessa di un nuovo inizio. Una tragedia dell’ordinario, in una traiettoria esistenziale attenta ai contrari, morte e gioia, tra impeti di coscienza, ricordi di giovinezza, angoscia e felicità: questo piccolo capolavoro ci parla della vita, di una vita, niente di più.

Ingresso 5€
Prenotazione obbligatoria a partire da lunedì 2 settembre 2019

Durata: 117 minuti
Regia: Avi Nesher
Anno: 2018
Nazione: Israele

Mercoledì 6 novembre 20.45

The other story

Auditorium Lab80
Piazza della libertà
Bergamo

A Gerusalemme, due giovani donne ribelli – una in fuga dall’edonismo laico e l’altra dall’opprimente educazione religiosa per la libertà sessuale e spirituale – incrociano per caso le loro strade con conseguenze sorprendenti, situazioni ricche di suspense, commozione ed umorismo. Un matrimonio da sabotare, una coppia da salvare, un’intricata rete di genitori disperati, figli ribelli e coniugi in conflitto: il film esprime la tensione tra autoaffermazione e affiliazione, essere e appartenere; i personaggi agiscono con la scusa di avere a cuore il bene altrui – ma chi decide cosa è meglio per l’altro? – ma ciascuno cerca in realtà di sconfiggere la paura di restare solo. Presentazione e dibattito con Sara Ferrari, docente di Lingua e cultura ebraica all’Università statale di Milano.

Ingresso 5€
Prenotazione obbligatoria a partire da lunedì 2 settembre 2019

Durata: 85 minuti
Regia: Robert Budina
Anno: 2018
Nazione: Albania-Romania

Mercoledì 20 novembre 20.45

A shelter among the clouds 

Auditorium Lab80
Piazza della libertà
Bergamo

Besnik, pastore solitario e devoto musulmano, vive in un villaggio albanese tra le montagne. Qui, cristiani e musulmani hanno trovato un modo per convivere pacificamente. Le tensioni all’interno della famiglia di Besnik si alternano agli eventi della piccola comunità. Quando si scopre che la moschea era stata una chiesa cattolica fino al 1470, e che dopo che era stata trasformata in moschea, il gran visir permise ai cattolici di usarla una volta a settimana, Besnik, nel suo modo semplice e diretto, suggerisce che dovrebbero ristabilire questa norma. Grandi temi, contributi tecnici di prima qualità e una recitazione molto intensa da parte di tutti, fanno di A Shelter Among the Clouds un film molto serio, con diversi momenti di genuina tenerezza. Presentazione e dibattito con Fatos Lubonja, giornalista e scrittore albanese

Ingresso 5€
Prenotazione obbligatoria a partire da lunedì 2 settembre 2019

Durata: 80 minuti
Regia: Ingmar Bergman
Anno: 1961
Nazione: Svezia

Mercoledì 20 novembre 20.45

Luci d’inverno 

Auditorium Lab80
Piazza della libertà
Bergamo

Dopo la morte della moglie, Tomas Ericsson, pastore protestante di un villaggio svedese, perde la fede, rifiuta l’amore di Märta ed è incapace di evitare il suicidio di Jonas. Quando il sagrestano Algot gli ricorda che anche Cristo ha sofferto il silenzio di Dio, forse qualcosa cambia in lui. Tutto il racconto è immerso in una ovattata austerità, in un inverno reale e simbolico dove sembra impossibile scorgere luci. Il film riflette, anche al di là della problematica strettamente teologica, sul male dell’indifferenza e dell’ipocrisia e, di contro, sul bisogno primario di amore: a contare è il cammino di ricerca dell’uomo verso l’amore, inteso come espressione di umanità, capace di preservarci dall’avvizzimento e dalla morte del cuore.
Presentazione e dibattito con Peter Ciaccio, pastore valdese, autore del libro Bibbia e cinema.

Ingresso 5€
Prenotazione obbligatoria a partire da lunedì 2 settembre 2019