Claudia Mazzucato

Mercoledì 15 novembre

 

ore 20.30 Chiesa di San Fermo via SS. Maurizio e Fermo – Bergamo

Con Eva, Caino, Noè diamo inizio ad un percorso che prende avvio da questa edizione con Genesi. L’intento è leggere queste figure da un punto di osservazione laico, uscire dalle convenzionalità stratificatesi nei secoli di lettura in lettura attraverso l’acuto punto di osservazioni di tre studiosi e scrittori abituati a leggere testi di genere diverso, a decodificarli e interpretarne il messaggio a più livelli. Riscopriremo aspetti per considerare l’umanità di queste tre figure, la loro difficoltà nel vivere la propria dimensione di uomini e donne, la necessità di affrontare scelte, nel loro presente, difficili e forse pericolose; vedremo cosa possono dire a noi credenti e non credenti del ventunesimo secolo.



DALLA PARTE DI CAINO

con Claudia Mazzucato docente di Diritto penale, saggista

Claudia Mazzucato, professore associato di Diritto penale nell’Università Cattolica di Milano. I suoi studi si concentrano sulla ‘giustizia riparativa’, la riforma del sistema sanzionatorio e i modelli innovativi di risposta al reato. Nell’ambito delle attività del Centro Studi “Federico Stella” sulla Giustizia penale e la Politica criminale dell’Università Cattolica, si è da ultimo dedicata allo studio rapporto tra giustizia e letteratura (su cui la trilogia Giustizia e letteratura. Vita e Pensiero, 2012, 2014, 2016).


INGRESSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO POSTI

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

A PARTIRE DA VENERDÌ 1 NOVEMBRE 2017

IN COLLABORAZIONE CON:

Comunità di

San Fermo