LAURA CURINO

Venerdì 29 Settembre

 

ore 21.00, Chiesa di S. Michele al Pozzo Bianco, via Porta Dipinta, Bergamo

POSTI ESAURITI

IL BAMBINO DI NOÉ

di Éric-Emmanuel Schmitt

Lettura di Laura Curino attrice

Il bambino è Joseph, un piccolo ebreo, che nella primavera del 1945 in Belgio vive in un orfanotrofio sotto falso nome per scampare alla persecuzione nazista. Padre Pons è Noè: per salvare il bambino, lo custodisce in una cripta che diventa una sorta di arca magica… Ispirato a una storia vera, il romanzo è un inno all’operare quotidiano dei giusti, a chi ha speranza che si possa sempre costruire, giorno dopo giorno, un mondo un po’ migliore.

Laura Curino è una delle più straordinarie interpreti del teatro di narrazione italiano. Tra i fondatori del Laboratorio Teatro Settimo, ha affrontato sulla scena i temi del lavoro, del ruolo femminile, delle nuove generazioni. Tra i numerosi riconoscimenti ha ricevuto il Premio Ubu con Teatro Settimo nel 1992 e il Premio Hystrio per la drammaturgia nel 2003.

Alle ore 20.30 introduzione agli affreschi del Lotto della Chiesa di San Michele al Pozzo Bianco a cura di Rossella Ferrari, guida turistica


INGRESSO € 7 – CARD € 5


PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
A PARTIRE DA LUNEDÌ 4 SETTEMBRE 2017

IN COLLABORAZIONE CON: