Lucilla Giagnoni

Sabato 26 settembre 2015

Scarica QUI la cartina con tutte le indicazioni

Lettura de “FRANCESCO E L’INFINITAMENTE PICCOLO

di Christian Bobin

con Lucilla Giagnoni, attrice.

Tanta poca immaginazione fa veramente disperare dell’uomo. Tu che conosci il prezzo delle cose, tu che delle cose non conosci che il prezzo, guarda, mi tolgo i vestiti. Oggi ho trovato qualcosa che è più grande del mio sogno. … L’amore ha risvegliato la mia vita assopita. Posso dunque andarmene nudo come una pietra, nudo come un filo d’erba, nudo come la prima stella nel cielo buio. Abramo si è levato. Gli era stato domandato infinitamente. Gli era stato richiesto di abbandonare la famiglia, il paese, gli amici. Si domanda sempre infinitamente a chi desidera con un desiderio infinito. (Christian Bobin)

Lucilla Giagnoni, attrice e autrice, è una donna in cammino che cerca nella parola il senso della vita. Si sente nei suoi lavori questa urgenza, questa necessità di entrare nelle cose ultime, nella profondità dell’essere, con passo lieve attraverso l’umiltà dello studio e il dono del teatro. Da sempre amica e sostenitrice di Molte Fedi, ha presentato, nelle scorse edizioni, i suoi spettacoli quali Vergine Madre, Big Bang, Apocalisse, Ecce Homo.

Per saperne di più su Lucilla Giagnoni visita il suo sito: lucillagiagnoni.it

Ore 16.00 Partenza a piedi da Fontana verso il Santuario di Sombreno.

 

Arrivo previsto ore 18.00. Inizio lettura ore 18.15.

Al termine rientro in pullman al parcheggio di Fontana.

Durante il tragitto sono previsti momenti di sosta e riflessione.

COSTO € 5, COMPRENSIVO DI PULLMAN.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA A PARTIRE DA LUNEDI 14 SETTEMBRE.

CON OBBLIGO RITIRO BIGLIETTI ENTRO LUNEDI 21 SETTEMBRE.

IN COLLABORAZIONE CON:

Parrocchia di Sombreno

AGESCI (Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani)