Massimo Recalcati

Martedì 27 ottobre 2015 ore 21 - Teatro Serassi - Villa d'Almè, via Locatelli Milesi 16

Riflessione di Massimo Recalcati, psicanalista

Per approfondimenti sull’attività di ricerca di Massimo Recalcati ti invitiamo visitare il sito massimorecalcati.it

Nella crisi, la nascita

Chi crede sa che il deserto può fiorire in una notte e che il giardino può essere all’istante deserto.Chi crede sa che i giorni del bene sono come i giorni del seminatore.Chi crede sa che la potenza si esalta nella debolezza.

(Don Primo Mazzolari)

 

Massimo Recalcati è tra i più noti psicoanalisti lacaniani in Italia. Il suo lavoro teorico sull’insegnamento di Jacques Lacan e le sue ricerche cliniche sulla Psicopatologia contemporanea, in particolare sull’anoressia, sulla bulimia e i disturbi alimentari, sono diventati punti di riferimento e di formazione stabili e riconosciuti. La sua attività scientifica si è articolata in alcune direttrici tematiche fondamentali: Lacan, il padre, la politica e il disagio della civiltà contemporanea. Gli ultimi libri pubblicati sono “La forza del desiderio” (Qiqajon, 2014); “L’ora di lezione. Per un erotica dell’insegnamento.” (Feltrinelli, 2014); “Melanconia e creazione in Vincent Van Gogh” (Bollati Boringhieri, 2014),  “Le mani della madre. Desideri, fantasmi ed eredità del materno’’ (Feltrinelli, 2015).

INGRESSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO POSTI.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA A PARTIRE DA MARTEDI 13 OTTOBRE.