Venerdì 11 ottobre 20.45

Dialogo tra

Franco Mazzei e
Ernesto Galli della Loggia
 

PROPOSTA GIOVANI

Parco Tecnologico Kilometro Rosso
via Stezzano 87
Bergamo

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti
Prenotazione obbligatoria a partire da venerdì 27 settembre 2019

Lo stato della Cina

L’avvento al potere della cosiddetta Quinta Generazione, rappresentata da Xi Jinping leader carismatico e decisionista, segna una svolta decisiva nella politica estera di Pechino: abbandonata l’accorta politica di buon vicinato e basso profilo, con Xi è radicalmente mutata la stessa geopolitica della RPC che, da continentale e regionale, è diventata globale e marittima. A differenza di quanto avviene in Occidente, la leadership cinese è consapevole che i macrofenomeni che connotano il mondo di oggi sono irreversibili, e in questa complessa prospettiva si inquadra il mega progetto della Nuova Via della Seta (OBOR/BRI). La nuova Cina è insomma quanto mai vicina.

Franco Mazzei orientalista, esperto di relazioni internazionali, professore emerito presso l’Università di Napoli l’Orientale, ove insegna World Politics e Istituzioni dell’Estremo Oriente e docente di Asian Studies presso l’Università LUISS di Roma. Collaboratore da tempo del Ministero degli Esteri, è autore di importanti saggi sul continente asiatico.

Ernesto Galli della Loggia è uno storico e accademico italiano, editorialista del Corriere della Sera. Autore di numerosissimi saggi di politica, filosofia, storia e sociologia, è stato nel comitato scientifico di Rai3, consulente per le trasmissioni di approfondimento storico.