Venerdì 11 ottobre 20.45

Dialogo tra

Franco Mazzei e
Ernesto Galli della Loggia
 

PROPOSTA GIOVANI

Parco Tecnologico Kilometro Rosso
via Stezzano 87
Bergamo

EVENTO SOLD OUT

Lo stato della Cina

L’avvento al potere della cosiddetta Quinta Generazione, rappresentata da Xi Jinping leader carismatico e decisionista, segna una svolta decisiva nella politica estera di Pechino: abbandonata l’accorta politica di buon vicinato e basso profilo, con Xi è radicalmente mutata la stessa geopolitica della RPC che, da continentale e regionale, è diventata globale e marittima. A differenza di quanto avviene in Occidente, la leadership cinese è consapevole che i macrofenomeni che connotano il mondo di oggi sono irreversibili, e in questa complessa prospettiva si inquadra il mega progetto della Nuova Via della Seta (OBOR/BRI). La nuova Cina è insomma quanto mai vicina.

Franco Mazzei orientalista, esperto di relazioni internazionali, professore emerito presso l’Università di Napoli l’Orientale, ove insegna World Politics e Istituzioni dell’Estremo Oriente e docente di Asian Studies presso l’Università LUISS di Roma. Collaboratore da tempo del Ministero degli Esteri, è autore di importanti saggi sul continente asiatico.

Ernesto Galli della Loggia è uno storico e accademico italiano, editorialista del Corriere della Sera. Autore di numerosissimi saggi di politica, filosofia, storia e sociologia, è stato nel comitato scientifico di Rai3, consulente per le trasmissioni di approfondimento storico.