Ombre luci colori dal Nord

L’immaginario cristiano nei secoli d’oro della pittura in Germania e nei Paesi Bassi

Il percorso invita ad analizzare alcuni capolavori pittorici di paesi del Nord Europa, sia di soggetto sacro, sia di soggetto profano, espressione di una cultura figurativa con caratteristiche singolari rispetto alla tradizione italiana, per rilevarne il particolare senso religioso, acuito in una situazione molto importante della storia della cristianità fra Cinquecento e Seicento. Il percorso si conclude con la proiezione del film “I colori della Passione” in cui prendono vita alcune figure di un dipinto di Bruegel il Vecchio.

Tre conversazioni sull’arte con Maria Elena Nardari storica dell’arte

Presso il Monastero Matris Domini via Locatelli, 77 – Bergamo

Giovedì 2 febbraio
ore 20.30

Il sentimento del male da Bosch a Bruegel il Vecchio

Giovedì 9 febbraio
ore 20.30

La passione da Grünewald a Cranach

Giovedì 16 febbraio
ore 20.30

Virtù e vizi nelle scene di genere e nelle nature morte olandesi

Modelli di santità nell’iconografia cattolica

Giovedì 23 febbraio
ore 20.30

Proiezione del film “I colori della passione” di L. Majewski

Presso Cinema Conca Verde (Sala 2) Via Guglielmo Mattioli, 65 – Bergamo

Iscrizione al percorso € 25 comprensivo di film.
Film per non iscritti al percorso € 7.

Max 50 posti.
Prenotazione obbligatoria a partire da lunedì 5 dicembre 2016
sul sito www.moltefedi.it e presso la sede ACLI Bergamo, via S. Bernardino 59.

Orario: lunedì, mercoledì, venerdì ore 9.30 – 12.30. Chiusura natalizia 23 dicembre – 8 gennaio.

Ombre luci colori dal Nord

L’immaginario cristiano nei secoli d’oro della pittura in Germania e nei Paesi Bassi