Roberto Vignolo

Giovedì 10 dicembre 2015 ore 20.30 - Priorato Rettoriale di Sant'Egidio in Fontanella di Sotto il Monte

Maria Maddalena, l’apostola.

“Di’ anche ai miei Apostoli, ai miei fratelli/che dai morti son risorto come
vita nel mondo.”(Sacerdote ortodosso, sec. XVII)

Riflessione di Roberto Vignolo, docente di teologia biblica.

Maria Maddalena, discepola di Gesù fin dall’inizio della sua missione, testimone della morte in croce del Maestro, per prima giunge al sepolcro, per prima ha un incontro personale con il Risorto e, chiamata da lui per nome, è la prima a ricevere l’incarico di testimoniarne la “nuova vita”. A Maria Maddalena viene chiesto dal Signore di diventare “apostola”.

Roberto Vignolo, sacerdote della diocesi di Lodi, è docente di Teologia sistematica e di Teologia biblica presso la Facoltà Teologica dell’Italia settentrionale e presso il Seminario Vescovile di Lodi. E’ autore di numerose pubblicazioni, tra cui ricordiamo: “Risorgere dai morti. La promessa del Dio vivente” edito da Vita e Pensiero nel 2015. Ha curato la trasposizione teatrale del testo di Giobbe (1987), del Cantico dei Cantici.

INGRESSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO POSTI.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA A PARTIRE DA GIOVEDI 26 NOVEMBRE.

IN COLLABORAZIONE CON:

Priorato Rettoria di Sant’Egidio in Fontanella di Sotto il Monte