Staffan De Mistura

Nei conflitti, strade di pace

Una vita spesa al servizio degli uomini

dialogo con Fulvio Scaglione, giornalista

Mercoledì 16 gennaio 2019

Aula Magna Università degli Studi di Bergamo
Ex Chiesa Sant’Agostino – Città Alta – Bergamo
Ore 20.45

 

ATTENZIONE
tutte le prenotazioni fatte per una data diversa 
sono annullate

Cosa sta succedendo nel Mediterraneo allargato? La crisi siriana rimane al centro delle instabili dinamiche mediorientali, con ricadute che vanno ben oltre i confini della regione.
I numerosi focolai di conflitto si muovono in contesti e aree in via di transizione che esprimono anche la crisi sistemica delle grandi potenze, che nella ricerca di un nuovo equilibrio rendono difficile il contributo alla stabilizzazione dell’area. Da decenni, questo puzzle geografico, è drammaticamente percorso da milioni di vittime, sfollati e profughi.

Staffan De Mistura, diplomatico, è attivo in varie agenzie dell’ONU, ha ricoperto gli incarichi di rappresentante del segretario generale in Iraq dal 2007 al 2009; dal 2011 al 2013 ha ricoperto cariche politiche nel governo Monti presso il Ministero degli Esteri, sia come sottosegretario che come viceministro, dal 2014 a dicembre 2018 è stato sottosegretario alle Nazioni Unite e inviato speciale dell’Onu per la Siria.

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti
Prenotazione obbligatoria