Cinema per lo Spirito

Mercoledì 6 dicembre ore 20.45

Tangerines

di Zaza Urushadze
Auditorium Lab80, Piazza della Libertà- Bergamo

Mandarini è la storia di una breccia, di una linea spazio-temporale tesa tra due fronti nella assurda carneficina tra georgiani e ceceni in Abcasia nel 1990. Contro l’impotenza, unico nemico veramente da combattere, il regista schiera Ivo che ‘riabilita’ nel corpo e nell’anima due ‘nemici’ che si scoprono uomini quando, feriti, vivono ospiti sotto il suo tetto. Nel silenzio della casa di Ivo e nei suoi silenzi autorevoli, i due avversari recuperano la loro umanità e apprendono che il ‘nemico’ ha a che fare con l’identità del sé, individuale o collettivo, che il nemico non è mai un estraneo totale, anzi è forse più spesso il polo di una relazione, per quanto ostile.

Genere: drammatico – Durata: 87 min.
Nazione: Estonia – Anno: 2014.


948433_300x300

INGRESSO € 5
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
A PARTIRE DA LUNEDÌ 4 SETTEMBRE 2017