Giovanna Botteri ultima ospite del focus del lunedì

Non poteva che essere un nome illustre a chiudere con i fiocchi Il Focus del Lunedì, la sezione di MolteFedi dedicata alla lettura critica dell’attualità.

Lunedì 16 novembre alle 20.45 Giovanna Botteri approda per la prima volta a Molte Fedi nella sezione che ha ospitato grandi nomi del giornalismo italiano: da Michele Serra a Bianca Berlinguer, da Mario Calabresi a Ezio Mauro.

RIVEDI QUI LE PUNTATE PRECEDENTI

Un focus che si preannuncia diverso da tutti gli altri: al centro dell’attenzione non ci sarà la stringente attualità, ma l’esperienza di vita di una giornalista con una straordinaria esperienza internazionale. Dopo aver lavorato qualche anno in sede RAI a Trieste, Giovanna Botteri nella sua carriera giornalistica ha seguito da inviata speciale alcuni tra i più importanti avvenimenti internazionali, a cominciare dal crollo dell'Unione Sovietica e l'inizio della guerra nella ex Jugoslavia nel 1991. Da allora ha seguito tutti i grandi conflitti: tra il 1992 e il 1996 in Bosnia e nella Sarajevo assediata, tra il 2001 e il 2005 in Iraq e Afghanistan, nei primi mesi del 2007 segue l’inizio della rivolta anti Assad. Nel maggio 2007 diventa corrispondente RAI per gli Stati Uniti seguendo la campagna di Obama. Dal 2019 è corrispondente-responsabile RAI dell’Ufficio di Pechino per i servizi dalla Cina, dal Giappone, e dai Paesi del Sud-est asiatico. Un’esperienza incredibile che nella cornice di Moltefedi si tradurrà in una lezione di giornalismo, incalzata da alcuni giovani impegnati nel settore che susciteranno svariate domande volte a stuzzicare una narrazione che ha tutte le caratteristiche per essere seguita con attenzione.

L’evento sarà visibile sul nostro canale live stream e sulla nostra pagina Facebook